Assistenza Domiciliare Integrata

(Convenzionata con il Serv. Sanit. Nazionale.)

T. 02 45481129
info@abczeta.com

CHE COS’È?

È una forma di assistenza socio sanitaria, erogata a domicilio, a persone parzialmente o completamente non autosufficienti. È attuata da operatori con competenze sanitarie ed assistenziali.

A quali prestazioni il paziente ha diritto

ASSISTENZA INFERMIERISTICA:

  • Medicazioni e assistenza post intervento.
  • Terapie parenterali, intramuscolari, endovenose e sottocutanee.
  • Bendaggi vascolari ed elastocompressivi.
  • Controllo e gestione delle stomie: trecheostomia, urostomia, colonstomia.
  • Posizionamento e sostituzione del catetere vescicale a permanenza.
  • Medicazioni di lesioni della cute (decubiti, lesioni vascolari, ferite chirurgiche).
  • Prelievi a domicilio.
  • Gestione nutrizione enterale: PEG (sondino naso-gastrico.)

ASSISTENZA FISIOTERAPICA:

  • Terapia riabilitativa a domicilio.
  • Riabilitazioni ortopediche, neurologiche, post-acuto con finalità di recupero della funzionalità.

ASSITENZA SOCIALE:

  • Cura e igiene della persona.
  • Aiuto nell’assunzione e somministrazione dei pasti.
  • Aiuto nella deambulazione, mobilizzazione e vestizione.

VISITE SPECIALISTICHE

  • (geriatrica, fisiatrica, psicologica)

CHI NE HA DIRITTO?

L’ADI è rivolta a persone in situazioni di fragilità, senza limitazioni di età o di reddito, caratterizzate dalla presenza di:

  • una situazione di non autosufficienza parziale o totale di carattere temporaneo o definitivo;
  • una condizione di non deambulazione e di non trasportabilità presso i presidi sanitari ambulatoriali.

Laddove il Medico di Medicina Generale/Pediatra di Famiglia del paziente ritenga necessaria l’attivazione dell’ADI, questa sarà erogata mediante l’assegnazione del Voucher Socio Sanitario Regionale (contributo economico assegnato dall’ASL). Può essere utilizzato esclusivamente per ottenere prestazioni di assistenza domiciliare socio-sanitaria/cure palliative/prelievi a domicilio.

Per accedere al Voucher non vi sono limitazioni di età o di reddito e le prestazioni erogate sono completamente gratuite.

Come ottenere il Voucher Socio Sanitario?

Il Medico di Medicina Generale/Pediatra di Famiglia rilascia all’utente/familiare la richiesta di attivazione ADI, formulata sul Ricettario Regionale (ricetta rossa) specificando il bisogno di Assistenza Domiciliare.

Contatta la segreteria per attivare il servizio 0245481129, da lun. a ven. dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.


Scarica la Carta dei servizi 2018


Scarica la Carta dei servizi Assistenza domiciliare cure palliative 2018